«

»

Nov 25

Stampa Articolo

Spigola con finocchi e pompelmo rosa

Spigola al pompelmo rosa con finocchi

 Spigola-con-finocchi-e-pompelmo-rosa.jpg

 Un pizzico di fantasia e tanto sapore in questa ricetta leggera e per niente complicata. Un’idea gustosa adatta per qualsiasi occasione.

Ingredienti per 4 persone

2 spigole (4 filetti)

2 finocchi

2 pompelmo rosa

1 ciuffo di prezzemolo

1 ciuffo di finocchietto

sale

pepe

olio extravergine di oliva

Preparazione  Da 30 a 50  minuti 

Se avete un pescivendolo di fiducia  fatevi sfilettare le spigole, altrimenti procedete cosi:

 

Desquamate  le spigole  con l’apposito attrezzo o con un coltello sotto l’acqua  corrente fredda.

Tagliate con una forbice le pinne laterali

Fate una incisione aiutandovi con una delle lame delle forbici  partendo dal piccolo foro e salendo per tutto il ventre fino alla testa delle spigole. Eliminate quindi tutte le interiora e lavatelo bene sotto l’acqua corrente.

Fate un piccolo taglio con un coltello affilato all’altezza delle branchie fino alla lisca del pesce, girate il coltello in senso orizzontale e continuate a tagliare fino alla pinna, così avrete il primo filetto.

Girate il pesce ed effettuate la stessa operazione. Avrete così ottenuto il secondo filetto.

Eliminate eventuali lische rimaste con una pinza da cucina.

Tagliate i gambi ai finocchi,  eliminate le foglie esterne più dure, mondateli, divideteli a metà nel senso della lunghezza, lavateli sotto l’acqua corrente e tagliateli a julienne.

Fate scaldare in una padella antiaderente 2 cucchiai di olio, aggiungete l’aglio e quando sarà dorato unite anche  i finocchi tagliati a julienne e fateli cuocere per 5 minuti.

Nel frattempo lavate i pompelmi rosa, divideteli in due e spremetene il succo, lasciando da parte una metà che servirà per la decorazione.

Versate metà del succo di pompelmo rosa nei finocchi, salate pepate coprite la padella e continuate la cottura per altri 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Lavate i 4 filetti di spigola sotto l’acqua corrente e asciugateli con della carta da cucina.

Oleate una pirofila da forno e ponetevi i filetti di spigola, cospargete sopra   il trito di prezzemolo e finocchietto,  e versate il succo del pompelmo, salate e pepate e ponete in forno caldo a 170° per 15 minuti.

Ponete i finocchi su un piatto e adagiatevi sopra i filetti di spigola, versate sopra il condimento che è rimasto nella pirofila e decorate con ciuffetti di finocchietto e fettine di pompelmo rosa.

 

Se desiderate restare sempre aggiornati vi  invito a seguirmi e a diventare fan della mia pagina facebook  Homemade cucina trucchi e consigli Grazie!

 

Spigola gratinata con pomodorini e rucolaSpigola al forno gratinata con rucola e pomodorini

  tartine al pesce spada affumicato Tartine allo spada affumicato con pompelmo rosa

 

filetti-di-platessa-gratinati-con-limone-e-arancia.jpgFiletti di platessa gratinati con limone e arancia

sogliole ripiene  Sogliole farcite                      Home

 

 

 

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (1 vote cast)
Spigola con finocchi e pompelmo rosa, 9.0 out of 10 based on 1 rating

Permalink link a questo articolo: http://vitavaricolori.altervista.org/2016/11/spigola-con-finocchi-e-pompelmo-rosa/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>