«

»

Ott 25

Stampa Articolo

Passato Poesia

 orologio.jpg

Passato
Cosa resta di noi,
quando il buio opprimerà l’anima,
quando luoghi silenziosi giorni
lavati dal pianto
annegheranno nel pozzo dell’anima.

L’onda dell’amore che tutto ristorava
cada in letargo
e come debole pensiero
le parole dettate dal cuore
non si accenderanno più.

(V. Grillo)

Città di notte          Inconsciamente         Desiderio        L’isola         Eluise

 Home  

Poesie

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (6 votes cast)
Passato Poesia, 7.0 out of 10 based on 6 ratings

Permalink link a questo articolo: http://vitavaricolori.altervista.org/2015/10/passato-poesia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>