«

»

Mag 14

Stampa Articolo

Flan di asparagi con salsa alla fontina

 Flan-di-asparagi-con-salsa-alla-fontina.jpg

Belli da vedere e buoni da mangiare, questi flan di asparagi dalla morbida consistenza e dal gusto delicato sono l’ ideale per iniziare un raffinato menù.

Ingredienti per 8 persone

1 Kg di asparagi

30 g di parmigiano grattugiato

40 g di burro

40 g di farina

3 uova

300 ml di latte

sale

Per la salsa

200 g. di fontina

100 ml di latte 2 cucchiai di besciamella densa

1 tuorlo d’uovo

sale

Per la cottura

8 stampini in acciaio

burro

Preparazione 1 h e 30 m

Pulite gli asparagi, eliminate la parte filamentosa, lavateli e  fateli lessare in acqua salata per 20 minuti.

Scolateli e frullateli nel mixer o passateli al passaverdura ricordandovi di  tenere da parte 16 punte per la decorazione finale.

Sciogliete il burro in un pentolino, unite la farina, versate il latte e salate, girate continuamente e portate ad ebollizione in modo da ottenere una besciamella fluida e senza grumi.

Tenetene da parte 2 cucchiai abbondanti e incorporate al resto della besciamella, il passato di asparagi e il parmigiano. Lasciate raffreddare.

Una volta che il composto si sarà raffreddato aggiungete i tuorli d’ uovo uno per volta, montate i bianchi a neve ben ferma e uniteli al composto.

Ungete con il burro gli stampini e versate dentro il composto in parti uguali.

Ponete gli stampini nel forno a 200° e fate cuocere per 30 minuti circa.

Nel frattempo preparate la salsa al formaggio 

In un pentolino versate la besciamella tenuta da parte, unite il tuorlo, il latte, la fontina e un pizzico di sale, mescolate e portate ad ebollizione sul fuoco molto basso.

Sformate i flan e condite con un po di salsa alla fontina ciascun flan. Sistemate 2 punte di asparagi sulla cima di ogni flan per decorare e servite subito.

Consigli

Per ottenere dei flan particolarmente morbidi fateli cuocere a bagno maria. Immergete gli stampi in un tegame contenente acqua fino a metà e ponete tutto sul fuoco o in forno caldo a 180° per 50 minuti circa.

Se avete poco tempo potete cucinarli la sera prima, conservarli in frigorifero nei loro stampi e riscaldarli al momento di servirli. La salsa deve essere preparata in ogni caso all’ultimo momento.

I flan già cotti possono essere congelati e conservati per circa 2 mesi nell’apposito scomparto del congelatore.

gnocchi-di-asparagi-con-prosciutto.jpgGnocchi gratinati agli asparagi crostata-di-asparagi.jpgCrostata di asparagi

Pennette-con-gamberetti-e-asparagi.jpgPennette con gamberetti e asparagi                 Home

 

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (2 votes cast)
Flan di asparagi con salsa alla fontina, 8.0 out of 10 based on 2 ratings

Permalink link a questo articolo: http://vitavaricolori.altervista.org/2015/05/flan-di-asparagi-con-salsa-alla-fontina/

2 comments

  1. Flò

    l’asparago è un alimento che adoro per il gusto particolare.
    grande proposta, la proverò!
    flò

    http://lafloppola.blogspot.it

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    1. MARLY

      Grazie mille Flò 🙂

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>