«

»

Gen 17

Stampa Articolo

Silenzioso mare Poesia

 Silenzioso-mare.jpg

Silenzioso mare

Disteso in riva al mare
con gli occhi chiusi,
scruto con la mente
nel ripostiglio dei ricordi con te;
ascolto la voce delle onde
mentre il vento mi sposta i capelli.
Parla il cuore mio
ripetendo le parole che Sara mi sussurrava,
rivedo i tuoi occhi
mentre la nostalgia mi stringe il cuore.
Come presagio di evento futuro
ogni volta sogno lo stesso
riapro gli occhi rivedo le piccole onde
si rincorrono come ombre
e sono più solo che mai.

(V. Grillo)

Poesia Dedicata..                    Perderti a primavera                 Inconsciamente

 Home

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.3/10 (3 votes cast)
Silenzioso mare Poesia, 7.3 out of 10 based on 3 ratings

Permalink link a questo articolo: http://vitavaricolori.altervista.org/2015/01/silenzioso-mare-poesia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>