«

»

Mag 06

Stampa Articolo

Sciroppo di viole

Sciroppo-di-viole.jpg

Lo sciroppo di viole è indicato per aromatizzare dolci, gelati, bibite, frappè, cocktail

Ingredienti

Petali di viole

Zucchero semolato

Acqua

Succo di limone

Preparazione

Versate l’acqua in una casseruola ( calcolate, per ogni 120 gr di petali di violette, 3 dl) e portatela ad ebollizione.

Disponete i petali delle viole tritati in un recipiente di vetro e versate sopra l’acqua bollente.

Lasciate riposare le viole nell’acqua per un paio di ore.

Dopo di che filtrate il liquido attraverso un telo a trama fitta e versatelo in una casseruola di rame non stagnato o di acciaio inossidabile, aggiungete 4 etti di zucchero, il succo di un limone ( sempre per ogni 120 g di violette usate).

Portate lo sciroppo molto adagio all’ebollizione, proseguendo la bollitura a fuoco dolce. Quando lo sciroppo avrà raggiunto la densità circa del miele, toglietelo dal fuoco. Immergete il recipiente in acqua fredda corrente per farlo raffreddare e versatelo subito in una bottiglia di vetro sterilizzata a perfetta chiusura ermetica.

Conservate la bottiglia in un luogo fresco e buio.

Liquore di erba cedrinaliquore-di-erba-cedrina.jpg      COME SI FACOME SI FA

 

                                                                                         homeHome

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
Sciroppo di viole, 8.0 out of 10 based on 1 rating

Permalink link a questo articolo: http://vitavaricolori.altervista.org/2013/05/sciroppo-di-viole/

14 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. stefania

    davvero buono e che bel colore qst sciroppo

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
  2. The Beautiful Essence

    Ma che bella idea… unico problema: dove si recuperano i penali di viola? 😉

    http://www.thebeautifulessence.com

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    1. MARLY

      Quelle utilizzate per lo sciroppo sono le viole mammole(viole odorate) e si trovano con molta facilità perchè crescono spontaneamente e si adattano a qualsiasi ambiente. La viola cresce dal mare alla zona montana, nei prati e nei boschi…
      Altrimenti, puoi acquistare i semi in un vivaio.

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
  3. enrica

    bella proposta cara, da sperimentare 🙂

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
  4. enrica

    ciao cara, ottima proposta, da sperimentare 😉

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    1. MARLY

      Ciao Enrica grazie 🙂

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
  5. Inco

    Che bel colore che ha!!
    Il sapore deve essere sicuramente buono.
    buona serata.
    incoronata

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    1. MARLY

      Ciao Incoronata, grazie e buona serata anche a te

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
  6. Anna Carella

    deve essere super buono sul gelato!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    1. MARLY

      Squisito 🙂
      Ciao Anna

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
  7. giusy loporcaro

    wow non ho mai provato a fare questo sciroppo ma non appena riesco a recuperare i petali di viola……ci provo!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    1. MARLY

      Benvenuta Giusy!
      Ti aspetto allora, cosi’ mi dici se è di tuo gradimento. 🙂

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
  8. The Lunch Girls

    Che bel colore questo sciroppo 🙂

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    1. MARLY

      Bello si! 😉

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>