Nov 04

Tagliatelle fatte in casa-Come si fa

Tagliatelle fatte in casa

fare-le-tagliatelle.jpg

Fare le tagliatelle all’uovo in casa è facilissimo, in più a seconda della ricetta, possiamo fare tagliatelle, pappardelle, tagliolini, fettuccine.

Le dosi

1 uovo ogni 100 g di farina bianca 00, tenendo presente che per 4 persone bastano 200 g di farina e 2 uova, per un piatto medio di tagliatelle asciutte.

Se invece dovete farle in brodo si dimezza la dose.

Per fare le pappardelle la larghezza dovrà essere di 2-3 cm, le tagliatelle la metà, i tagliolini 3-4 mm, le fettuccine 1 cm.

La ricetta base

Oltre la farina e le uova vi occorre il mattarello e dei teli puliti.

tagliatelle

Infarinate il piano di lavoro, disponete la farina a fontana, sgusciate al centro le uova intere e unite un pizzico di sale.

Amalgamate le uova con la punta delle dita e poco per volta incorporate la farina, iniziando da quella all’interno, quindi lavorate energicamente il composto,  stendendolo, riavvolgendolo, schiacciandolo con i pugni. Dovrete ottenere un impasto elastico, liscio e piuttosto sodo. Questa operazione richiederà circa 15 minuti.

Fate una palla, avvolgetela in un telo, copritele e fate riposare 30 minuti.

Infarinate la spianatoia e il mattarello, tirate la sfoglia in una sfoglia sottile di circa 1 mm.

piegare la pasta

Sistematela su un telo leggermente infarinato e lasciatelo asciugare per 10 minuti evitando che si secchi. Piegate  la pasta i quattro e spolverizzate con un pò di farina ,senza stringerla e tagliatela, con un coltello affilato, della larghezza che preferite.

Allargatela su un telo  infarinato, agitandola e facendo in modo che non si attacchi e fatela asciugare circa due ore.

Il tempo per asciugare, comunque dipende dalla temperatura dell’ambiente e dal clima, anche quello di cottura può variare, quindi l’unico modo è assaggiarla.

Paglia e fieno

 Se volete preparare le tagliatelle paglia e fieno procedete cosi:

Per preparare la paglia procedete secondo la ricetta base, per il fieno invece, occorrono 60 g di spinaci  lavati e asciugati per ogni 100 g di farina bianca 00, 1 uovo e un pizzico di sale.

Frullate gli spinaci, unite la farina, un pizzico di sale e l’uovo  lavorate il composto energicamente fino a che tutti gli ingredienti si saranno amalgamati ottenendo un impasto elastico liscio e sodo. Procedete secondo la ricetta base.

Come si conservano le tagliatelle fatte in casa?

Lasciatele asciugare per bene e poi fate dei nodini e congelatele.

pappardelle di castagnePAPPARDELLE DI CASTAGNE-COME SI FA

paglia e fieno ai piselli-primi piatti cucinare velocementePAGLIA E FIENO con piselli e prosciutto                   Home

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
Tagliatelle fatte in casa-Come si fa, 7.0 out of 10 based on 1 rating

Permalink link a questo articolo: http://vitavaricolori.altervista.org/2012/11/tagliatelle-fatte-in-casa-come-si-fa/

3 comments

    • Donatella on 24 novembre 2012 at 18:30
    • Rispondi

    Post molto bello. Volevo dire che ho davvero apprezzato i post del tuo blog. In ogni caso sto sottoscrivendo il feed e spero di scriverti di nuovo presto!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    • Teresa on 5 novembre 2012 at 06:28
    • Rispondi

    Finalmente una spiegazione chiara e semplice! Grazie

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)
    1. Grazie a te Ciao

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

Your email address will not be published.