«

»

Nov 23

Stampa Articolo

Come riparare in sicurezza-Fai da te

 Riparare in sicurezza

 sicurezza.jpg

Prima di effettuare un qualsiasi lavoro fai-da-te è necessario seguire scrupolosamente queste poche e semplici norme:

Togliere la corrente elettrica agendo sull’ interruttore principale quando dovete compiere qualsiasi operazione sull’ impianto elettrico, compresa la semplice sostituzione di una lampadina. Verificate con un cercafase che davvero le parti toccate siano a potenziale zero.

Usate solo utensili in regola con le norme del Comitato Elettrotecnico Italiano (CEI), e non utilizzateli per uno scopo diverso da quello per cui sono stati progettati.

Quando una spina si rompe, sostituitela sempre con una nuova: tentare rattoppi può essere molto pericoloso.

Utilizzate sempre le protezioni opportune al lavoro che state facendo ( occhiali di protezione, guanti, caschi, camici ecc.)

Leggete attentamente le istruzione, e le note di sicurezza se dovete utilizzare un attrezzo per la prima volta, oppure chiedete come si utilizza a chi lo conosce bene.

Quando staccate una prolunga, togliete sempre prima la spina di collegamento con l’impianto, poi intervenite sull’altra.

Staccate la spina  di qualsiasi apparecchio che abbia bisogno di riparazione.

Chiudete sempre il rubinetto generale dell’acqua quando dovete compiere una riparazione all’ impianto idraulico.

Se non riuscite ad individuare un guasto, non insistete sulla ricerca e rivolgetevi ad un tecnico specializzato.

Se il guasto risulta esterno alla vostra casa avvertite l’ente erogatore.

Non utilizzate apparecchi elettrici in prossimità di acqua, con le mani bagnate, o se il pavimento è allagato.

Non usate per nessun motivo, apparecchi elettrici (per esempio fon, rasoio elettrico, arricciacapelli ecc) mentre siete immersi nella vasca da bagno, sotto la doccia oppure a piedi nudi nel bagno.

Non pulite apparecchiature elettriche con strofinacci o spugnette umide se non dopo averle disinserite dalla rete. Viene spontaneo con l’aspirapolvere, è più difficile ricordarselo nel caso del forno elettrico incorporato alla cucina a gas, ma è una precauzione indispensabile.  Attenzione particolare quando pulite i lampadari.

Non avvolgete mai il filo elettrico intorno al ferro da stiro finchè la piastra non è completamente raffreddata. Il calore danneggia la guaina isolante e i rischi di corto circuito diventano alti.

Se dovete infiggere un chiodo nel muro fatelo lontano dalle prese elettriche e interruttori, potreste raggiungere un filo elettrico e murato e provocare un corto circuito.

fai-da-tefai da te                                                                homeHome

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.0/10 (1 vote cast)
Come riparare in sicurezza-Fai da te, 8.0 out of 10 based on 1 rating

Permalink link a questo articolo: http://vitavaricolori.altervista.org/2012/11/come-riparare-in-sicurezza-fai-da-te/

1 comment

  1. Amedeo

    Molto buono questo articolo, Io amo questo sito. Grazie per queste informazioni utili.

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>