«

»

Nov 29

Stampa Articolo

Come avere le mani morbide-Trucchi di bellezza

Mani ruvide e screpolate rimedi naturali

Pamela-mani morbide

Le mani possono parlare di noi: rivelano le emozioni, l’età, secondo alcuni, il futuro e spesso il carattere.

Le mani lunghe e affusolate con dita snelle e agili si dice che appartengono ad una persona raffinata, amante delle cose belle.

Una mano massiccia, forte, con dita corte e nervose appartiene ad una persona decisa, dalla volontà di ferro.

Molti non riescono ad esprimersi senza gesticolare: se siamo nervosi, tamburelliamo con le dita o ci passiamo le mani fra i capelli. Per comunicare tenerezza e appoggio facciamo una carezza o stringiamo la mano.

Sono sempre in evidenza eppure sono spesso trascurate, ma si può fare molto per migliorare il loro aspetto curando il rossore e le screpolature, aumentando l’agilità e la forza.

Prevenire è meglio che curare

Una buona regola è evitare l’acqua calda, i detersivi e i solventi forti per le pulizie domestiche.

Le mani si screpolano quando viene tolto il grasso di protezione della pelle. Lavarsi le mani con un sapone sbagliato significa privare la pelle della sua naturale umidità. Quindi non usate mai un sapone troppo aggressivo, meglio adoperare un sapone morbido, con un po’ di crema dentro, oppure a ph acido.

Quando la mattina mettete una crema idratante sul viso, ricordatevi di mettere subito un po’ di crema sulle mani, fate lo stesso la sera. Questo aiuta le mani a restare morbide e a resistere alle screpolature. L’ideale comunque sarebbe farlo dopo ogni lavaggio.

Quando si abbassa la temperatura uscite sempre da casa con i guanti.

MANI SCREPOLATE 

Le cattive abitudini e la trascuratezza contribuiscono a rendere le mani ruvide, ma cosa possiamo fare per guarire le mani screpolate e renderle morbide?

La cosa principale per guarire le mani screpolate sarebbe evitare l’acqua a tutti i costi. I lavaggi ripetuti eliminano lo strato naturale di protezione della pelle, e questo secca la pelle.

Invece di usare il sapone pulitevi le mani con un latte detergente, massaggiatelo fino a fare schiuma, poi toglietelo con un fazzolettino di carta.

In questo modo laverete la pelle senza irritarla .

Non asciugate mai le mani con gli apparecchi ad aria calda, se andate fuori portatevi una salvietta da casa. Gli asciugatori ad aria calda favoriscono la screpolatura delle mani. Se proprio dovete usarne uno, state lontane almeno venti centimetri.

In giro per casa ci sono molte sostanza irritanti sulle mani screpolate, mettete dei guanti di cotone bianco prima di fare qualsiasi lavoro che non richieda di bagnare le mani.

Ogni volta che si sfrega la pelle che è già secca, screpolata o arrossata, si peggiora la situazione. I guanti di cotone, quindi proteggono la pelle, la lasciano libera di respirare e assorbono l’umidità. Inoltre tengono le mani pulita, cosi non si è costretti a lavarle tanto spesso, facendo perdurare in questo modo il problema.

Quando invece, lavorate con l’acqua, non indossate i guanti di gomma da soli. Questo peggiora le cose, perché la gomma intrappola l’umido, impedisce alla pelle di respirare, crea un attrito eccessivo e peggiora il problema. E’ importante quindi, indossare guanti di cotone sotto quelli di gomma e se si bagnano cambiateli immediatamente. Non usate i guanti di gomma con uno strato di cotone interno, perché è molto difficile lavarli. Invece è facile lavare separatamente i guanti di cotone, con un detergente leggero.

RIMEDI NATURALI PER LE MANI SCREPOLATE

Fate un peeling per eliminare lo strato superficiale di cellule morte, massaggiando il prodotto come se fosse un sapone, oppure aiutatevi con una spazzola molto morbida.

Peeling per le mani screpolate

Frullate una tazza di fiocchi d’avena fino ad ottenere una polvere molto fine, poi massaggiate le mani nella polvere, eliminando dolcemente la pelle morta.

Sciacquate con acqua fredda, asciugate bene e massaggiate con la crema per mani.

 

Bagno d’olio

Anche se in generale è meglio tenere le mani  fuori dall’ acqua, quando sono screpolate, a volte è opportuno un bagno terapeutico.

Unite 5 cucchiai di olio di mandorle o d’ oliva a mezzo litro di acqua. Alla fine della giornata teneteci a bagno le mani per 20 minuti per lubrificare la pelle.

Sciacquate le mani con acqua tiepida, asciugate e massaggiate con la crema per mani.

CREMA PER LE MANI

1 cucchiaio di miele, 2 cucchiai di olio di mandorle o di oliva

Miscelate gli ingredienti e massaggiatevi le mani con la crema.

Quando applicate alle mani una lozione o una crema di qualsiasi tipo, applicate prima uno strato e lasciatelo agire per qualche minuto. Poi applicate un secondo strato leggero. Due strati più leggeri funzionano meglio di uno strato spesso.

Dopo aver fatto il peeling e/o il bagno d’olio, la sera prima di andare a dormire, per fare  un trattamento super ammorbidente, quando la pelle è estremamente secca e screpolata, usate i guanti di cotone anche a letto.

Inumidite la stoffa con un cucchiaio di vaselina in modo che i guanti non assorbano la crema dalle vostre mani. Poi quando è il momento di andare a letto applicate la crema per le mani, indossate i guanti e teneteli per tutta la notte. Il caldo generato dalle mani farà penetrare la crema in profondità.

Le mani rimangono completamente bendate e possono guarire, l’importante è che al mattino non si corra automaticamente a lavare le mani, togliete l’eventuale crema rimasta con un fazzolettino di carta.

COME TRUCCARE LE LABBRAElisa Panetta Come truccare le labbra

Ricette naturali per capellicapelli splendenti e luminosi-Pamela Levato

 Labbra sane e perfette Labbra sane e perfette                                              homeHome

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 9.0/10 (4 votes cast)
Come avere le mani morbide-Trucchi di bellezza, 9.0 out of 10 based on 4 ratings

Permalink link a questo articolo: http://vitavaricolori.altervista.org/2012/11/come-avere-le-mani-morbide-trucchi-di-bellezza/

2 comments

  1. Elena

    Ciao, utili consigli, anche perchè si fa molto per il viso e le mani spesso vengono trascurate. Vuoi venirmi a trovare su bellezzefelici.blogpost.com e mi dici che ne pensi? Elena

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 5.0/5 (1 vote cast)
    1. MARLY

      Ciao Elena, grazie mille e continua a seguirci.
      Verrò a trovarti nel tuo blog volentieri!

      VN:F [1.9.22_1171]
      Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>