Ott 03

CHAMPIGNON COME COLTIVARLI?

COLTIVARE I FUNGHI IN CASA-COME SI FA

funghi champignon

Non sempre si ha il tempo e le conoscenze necessarie per andare a raccogliere i funghi nei boschi.

Per avere funghi sempre freschi per insalate, contorni, primi piatti però possiamo coltivarli  in casa.

Procuratevi dei miceli già pronti di funghi champignon o prataioli,che si trovano in commercio presso negozi specializzati o in garden center, e procedete in questo modo:

Preparate della paglia di grano tagliata fine o della segatura bagnandola con acqua e mescolando per 3-4 giorni, finchè sarà uniformemente umida.

Unite il micelio e riempite con questa miscela delle cassette di plastica o legno pulite e rivestite all’interno con un foglio di plastica nero. Le cassette non devono toccare il terreno perciò rialzatele con dei mattoni. Bagnate il composto e copritelo con la plastica scura, ma lasciate una piccola apertura per l’aria.

Mantenete sempre umido il substrato.

Lasciate riposare il composto in un luogo fresco, pulito,e umido, la cantina sarebbe l’ideale, a una temperatura di 25-30°, per circa 15 giorni, fino a quando si sarà formata una muffa biancastra. A questo punto ricoprite il substrato con 1-2 cm di terra calcarea sterile.

Portate la cassetta all’aperto , in posizione riparata e dove non ci sia il rischio di gelata e in 20-30 giorni spunteranno i primi funghi.

Al posto della cassetta potete usare anche un vecchio ceppo d’albero, pioppo o frassino, nel quale avrete fatto un’incavatura.

Ricette di cucina

COME RISPARMIARE SULLA SPESA? come-risparmiare-con-la-spesa

COME SI FACOME SI FA                                     homeHome

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 8.5/10 (2 votes cast)
CHAMPIGNON COME COLTIVARLI?, 8.5 out of 10 based on 2 ratings

Permalink link a questo articolo: http://vitavaricolori.altervista.org/2012/10/champignon-come-coltivarli/

Lascia un commento

Your email address will not be published.