«

»

Apr 24

Stampa Articolo

EMMA BRUCIA I VESTITI DI STEFANO

Emma Marrone BRUCIA I VESTITI DI STEFANO

Ebbene si, la reazione tanto attesa dai fans di Emma è arrivata.

Emma-Marrone-BRUCIA-I-VESTITI-DI-STEFANO

Dopo aver appreso dai giornali la notizia della relazione tra Belen e Stefano, Emma ha raccolto tutti gli effetti personali, del suo ormai ex fidanzato e ha fatto un falò.

La cantante ha deciso quindi di lasciare davanti la porta del loro appartamento di Roma, le ceneri del falò.

 

Emma e Stefano si sono conosciuti ad “Amici” ed erano fidanzati dal 2009.                                                                                                         Già Stefano De Martino nel 2011 aveva avuto una sbandata per la concorrente di “Amici” Giulia Pauselli, per poi tornare pentito da Emma. Allora l’aveva perdonato, adesso tutto fa presupporre che non ci sarà nessun perdono.

La mamma di Emma è andata a Roma per starle vicino e aiutarla in questo momento difficile.
Sembra proprio che Emma e Stefano si sarebbero dovuti sposare a breve. 
Intanto le voci della rottura della relazione tra Stefano e Belen si fanno sempre più insistenti.
Pare infatti che la Rodriguez abbia dichiarato che è stato solo un flirt.

                                                                                                       homeHome

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 7.0/10 (1 vote cast)
EMMA BRUCIA I VESTITI DI STEFANO, 7.0 out of 10 based on 1 rating

Permalink link a questo articolo: http://vitavaricolori.altervista.org/2012/04/emma-brucia-i-vestiti-di-stefano/

1 comment

  1. Amedar Consulting Group

    Hey! I could have sworn I’ve been to this blog before but after checking through some of the post I realized it’s new to me. Anyhow, I’m definitely happy I found it and I’ll be bookmarking and checking back frequently!

    VA:F [1.9.22_1171]
    Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>